Caratteristiche di Funzionamento Print
Caratteristiche dispositivo di controllo accessi e rilevazione presenze iGuard

Metodi di autenticazione multipli
Con iGuard gli utenti possono essere autenticati in tre modi diversi: con la verifica dell'impronta digitale, con la lettura di una tessera di prossimit (Smart Card), con una password di accesso o con la combinazione di smart card ed impronta. iGuard è dunque un sistema flessibile che si adatta perfettamente a qualsiasi livello di sicurezza necessario alla tua azienda.

Controllo accessi e rilevazione presenze
iGuard analizza e compara l'impronta digitale dell'utente con quella memorizzata nel dispositivo o nella smart card, quando i dati combaciano, l'utente è autenticato, il dispositivo apre il varco d'accesso e memorizza data ed ora del passaggio. Con un tasto dedicato è anche possibile indicare la causale di entrata o d'uscita. Nella rilevazione delle presenze del personale l'impiego dell'impronta digitale elimina il problema delle timbrature "amiche" fatte da altri dipendenti.

Privilegi di accesso differenziati
iGuard semplifica la pianificazione della sicurezza e la gestione delle risorse umane, grazie alla possibilità di assegnare agli utenti privilegi di accesso differenziati e di modificarli o revocarli in qualsiasi momento.

Accesso alle informazioni e rapporti
Il server database incorporato in iGuard permette di ricavare con facilità le informazioni sull'accesso dei dipendenti, riducendo sensibilmente i tempi di conteggio delle presenze, delle ore lavorate, degli straordinari. A differenza dei sistemi concorrenti le informazioni sono disponibili in tempo reale e sono esportabili attraverso il browser in file formato Ascii o altri formati compatibili con la suite Office. Attraverso il tool iServer2, disponibile gratuitamente nell'area download, è anche possibile memorizzare i log di accesso trasferendoli in tempo reale in un database ODBC, ottenendo così un controllo completo dei dispositivi installati nella sede e nelle filiali. Inoltre con il software opzionale iWork sono disponibili strumenti avanzati per la gestione completa delle presenze del personale.

Economicità
iGuard include all'interno dell'unità tutto l'hardware ed il software necessario al proprio funzionamento; a differenza dei prodotti concorrenti gli apparecchi si connettono alla LAN aziendale attraverso semplici cavi di rete senza necessità di PC dedicati. iGuard è il più compatto sistema biometrico presente sul mercato e viene installato con estrema facilità.

Semplicità di utilizzo
I sistemi di sicurezza concorrenti utilizzano protocolli, cavi e software proprietari, iGuard è invece l'unico prodotto che comunica attraverso il protocollo TCP/IP, lo stesso utilizzato da Internet. Il web server incorporato permette l'accesso diretto e simultaneo alle diverse unità iGuard da parte di tutti i computer collegati alla LAN aziendale o ad Internet, indipendentemente dai sistemi operativi utilizzati. L'accesso ai dati avviene attraverso un Internet browser (IExplorer, Firefox) senza la necessità di software aggiuntivo, ciò consente di monitorare gli accessi, controllare le presenze, modificare o revocare i privilegi, da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Per maggiore sicurezza è anche disponibile un sistema opzionale di criptazione SSL dei dati.

Sensore capacitivo
iGuard utilizza un evoluto sensore a base di silicone anziché il tradizionale scanner di impronte digitali. Il sensore ha capacità di riconoscimento avanzate ed è costruito con materiali di altissima qualità per assicurare nel tempo precisione ed affidabilità; a differenza della tecnologia ottica garantisce un'elevata sicurezza rendendo impossibili autenticazioni fraudolente.

Tessere di prossimità (rfid)
L'autenticazione degli utenti può avvenire anche attraverso la lettura di una smart card, un sistema utile a snellire le procedure negli orari di punta (inizio e termine dei turni) e quando non è necessaria l'autenticazione con impronta digitale. iGuard è abilitato alla lettura di smart card Philips Mifare, tessere di ultima generazione, non clonabili, che consentono la lettura delle informazioni senza necessità di contatto fisico con l'apparecchio, diminuendo così l'usura dei materiali.

Personalizzazione del sistema
Oltre ai software già inclusi o disponibili è possibile collegare l'iGuard ad applicativi già esistenti o crearne di nuovi. Nella sezione download sono disponibili gratuitamente le API (Application Programming Interface) con le quali è possibile interfacciarsi ad iGuard utilizzando gli ambienti di sviluppo Windows. Per chi invece vuole sviluppare applicazioni con altri sistemi operativi possiamo fornire gratuitamente i comandi URL o a pagamento le API XML, molto versatili e facili da usare.