• Decrease font size
  • Reset font size to default
  • Increase font size

Spazio WEB per le tue idee ed i tuoi progetti dedicato al mercato businness:

  • La nuova frontiera dei servizi su misura per la tua azienda
  • Server virtuali dedicati permettono di coniugare elevate performances a bassi costi di gestione
  • Hosting condiviso
  • Hosting dedicato specifico per le tue esigenze
Sistemi per la Sicurezza PDF Print E-mail
SecureTech è una società specializzata nella creazione, progettazione e implementazione di soluzioni avanzate per la sicurezza informatica ed il controllo degli accessi fisici, nell’ ambito di una concezione di Information Security a 360°.

L’obbiettivo primario di SecureTech è quello di raggiungere il massimo livello di sicurezza informatica avendo grande attenzione a non intaccare l’efficienza o rallentare in alcun modo la produttivita’ aziendale, ma anzi a sostenerle.

Lo scopo di SecureTech è quello di rendere la più immediata, facile ed efficace possibile la creazione di una Policy forte di information Security all’interno dell’azienda. Ogni soluzione verra’ analizzata, studiata e discussa col management committente, in funzione di tale scopo.

Realizziamo progetti creando soluzioni "ad hoc" per le esigenze del cliente, e non proponiamo prodotti preconfezionati obbligando gli utenti ad adattarsi ad essi.

Oggi Internet si afferma come uno strumento indispensabile per la comunicazione ed il reperimento di informazioni, la sua diffusione nell’ultimo decennio è stata esponenziale ed ormai il web e la posta elettronica sono diventati insostituibili nelle normali attività lavorative. Ma, fatalmente, connettere un singolo computer o una rete locale ad Internet può esporre la sicurezza dei dati in nostro possesso a tutta una serie di rischi.
Il problema della sicurezza dei dati e dei reali pericoli derivanti da un uso poco accorto della rete è spesso sottovalutato.
Invece, per una un' azienda, proteggere i dati in proprio possesso non può più essere considerato un optional.
Quella della "information security" è una tematica emergente che richiede competenze sin dalla scelta del partner e del prodotto adeguato alle singole esigenze.

La network security si occupa di ridurre in modo rilevante il livello di vulnerabilità dell’ infra-struttura tecnologica di un’ azienda (rete interna e rete esterna) attraverso la progettazione e la strutturazione della rete a più livelli, l’ implementazione di sistemi di Intrusion Detection, di Voulnerability Scanning, Logging e Auditing, e l’ installazione di sistemi di filtraggio basati sulla Strong Authentication (dispositivi biometrici o basati su tecnologia SmartCard).

Errore ricorrente delle aziende è quello di interpretare le misure di sicurezza solo come un obbligo e non anche come un asset a sostegno del business e dei nuovi modelli di business. Si può affermare che la sicurezza è un asset a sostegno del business in quanto consente all’azienda di avvantaggiarsi della riduzione dei costi conseguente allo sfruttamento delle tecnologie di rete, di non subire ma di ridurre fino ad eliminare la perdita economica conseguente ad un attacco informatico e infine di realizzare un incremento della produttività aziendale. L’apertura dell’azienda alle connettivita’ esterne rappresenta un vantaggio competitivo per chi lo sa sfruttare e tra i vantaggi vi è la riduzione dei costi, uno dei più importanti obiettivi aziendali; tuttavia, in mancanza di un’adeguata infrastruttura di sicurezza, ciò si può trasformare in una minaccia a causa dei possibili attacchi informatici, siano questi di natura dolosa o casuale, fisica o logica: i costi anzichè diminuire rischiano di aumentare vertiginosamente.
Inoltre la sicurezza avvantaggia le aziende in quanto non solo ne difende la produttività, ma ne favorisce l’incremento; si pensi ad esempio alle soluzioni di identity management che permettono una fruizione veloce, ma sicura, delle tecnologie e conseguentemente l’ottimizzazione dei processi e dei flussi aziendali.
La sottovalutazione del ruolo svolto dalla sicurezza spinge diverse imprese a gestirla come un costo da affrontare solo dopo aver subito un danno e a limitare l’investimento a pochi prodotti, generalmente a sola difesa del “perimetro” dell’azienda...